Viroland – rassegna internazionale / numero 7

 

NLTIMES – OLANDA
La maggioranza del parlamento è per non bloccare il paese e continuare solo con il distanziamento (ma i casi aumentano).
I membri del Tweede Kamer hanno discusso della strategia di distanziamento sociale presentata dal Primo Ministro Mark Rutte per prevenire la diffusione del coronavirus e hanno espresso ampiamente la loro approvazione a proseguire. Le audizioni sulla strategia sono iniziate al mattino e sono proseguite nel pomeriggio e nella notte, fino a quando il ministro della sanità Bruno Bruins è crollato nel bel mezzo del dibattito.
https://nltimes.nl/2020/03/18/coronavirus-big-majority-dutch-mps-agree-lockdown-health-min-collapses-exhaustion
L’istituto per la sanità pubblica: “misure meno efficaci del previsto.
I risultati delle misure adottate dal governo per frenare la diffusione che il coronavirus Covid-19 stanno iniziando a mostrare che sono meno efficaci di quanto sperato dall’istituto di sanità pubblica RIVM. L’istituto si aspetta ora che più persone finiscano in terapia intensiva. “Gli scenari più positivi della scorsa settimana non si avvereranno”, ha detto a NOS Jaco Wallinga del RIVM.
“Nello scenario più probabile, ci saranno 2.500 pazienti in terapia intensiva a metà aprile. Questo è un bel cambiamento rispetto alla scorsa settimana”, ha detto Wallinga all’emittente. La scorsa settimana l’associazione di terapia intensiva NVIC prevedeva che il picco nei pazienti in terapia intensiva fosse di circa 2.200 alla fine di maggio. E il RIVM sperava in circa mille pazienti in terapia intensiva all’inizio di aprile, ma quel numero era già stato raggiunto domenica .
https://nltimes.nl/2020/03/30/coronavirus-measures-less-effective-hoped-health-institute

NEWS IN ENGLISH – NORVEGIA
L’approccio norvegese (opposto a quello svedese) funziona: il blocco iniziato il 12 marzo prorogato fino al 13 aprile.
Il bilancio delle vittime della Norvegia, nel frattempo, è salito a 43 mercoledì pomeriggio dopo nove nuove morti da martedì. Un totale di 4.656 persone sono ora risultate positive al virus Corona (Covid-19), con un aumento di 471 nell’ultimo periodo di riferimento di 24 ore.

Latest Corona-related news in brief:

HELSINGIN SANOMAT . FINLANDIA
L’epidemia mette in ginocchio i giganti delle crociere.
Le due maggiori compagnie crocieristiche del mondo, Carnival e Royal Caribbean, hanno lottato per sopravvivere dopo che il coronavirus ha colpito l’industria delle crociere e le sue prospettive future. Il crollo delle compagnie ha avuto un impatto diretto sull’industria marittima finlandese. Negoziati hanno già avuto luogo in molte società finlandesi al servizio del settore navale. La preoccupazione maggiore è che il settore, che ha vissuto anni di forte crescita, sta affrontando una crisi a più lungo termine.
https://www.hs.fi/talous/art-2000006460855.html

THE NEW YORK TIMES – USA
Come due ospedali di Los Angeles vivono la crisi corona virus.
Uno è un ospedale di ricerca di alto livello a West Los Angeles, con edifici che prendono il nome da Steven Spielberg e Barbra Streisand. I suoi corridoi sono appesi con opere di Picasso, Miro e Warhol, parte di una collezione di 4.000 pezzi di arte donata. Celebrità e reali di Hollywood sono in lizza per riprendersi nelle sue suite di lusso di prim’ordine.L’altro è un ospedale della comunità nel sud di Los Angeles, circondato da catene di fast food, negozi di liquori e discount.

FORBES – USA
Perchè in Svezia c’è così poca paura del virus? La classifica dell’apprensione nel mondo.
https://www.forbes.com/sites/traversmark/2020/04/01/why-is-coronavirus-fear-so-low-in-sweden/#251883d43870

Credits: Cristiana Palmieri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...